Domenico Attianese, il losco figuro che gestisce questo blog, è un autore indipendente, un editor, un giornalista e uno studente. Qui parlerà di Scrittura e cultura di genere, giornalismo ed editoria, antichi rituali per evocare demoni e curiosità assortite da fiera itinerante. Non siate così seri.

Charlie or not Charlie? Humanity.

3 commenti

Jenus

Non è tanto restare vivi, quanto restare umani che è importante. (1984)

Annunci

3 thoughts on “Charlie or not Charlie? Humanity.

  1. Quel “fratello” potrebbe sembrare messo a caso.
    Eppure racchiude un significato ben più profondo, perfino per un ateo brutto e cattivo come me!

    Mi piace

  2. Da atea una vignetta che mi piacerebbe saper disegnare: Onnipotente pensoso su nuvoletta, lunga barba e mento appoggiato sulla mano: “Non posso crederci che abbiano dimenticato di avermi inventato loro…”

    Mi piace

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...