Domenico Attianese, il losco figuro che gestisce questo blog, è un autore indipendente, un editor, un giornalista e uno studente. Qui parlerà di Scrittura e cultura di genere, giornalismo ed editoria, antichi rituali per evocare demoni e curiosità assortite da fiera itinerante. Non siate così seri.

Soggiorno Parmense

3 commenti

Nei secoli scorsi era usanza, presso gli artisti, viaggiare per il mondo e studiare, per imparare tutte quelle cose che nella loro terra natia non potevano apprendere.
Poeti, scrittori, giornalisti, pittori e artisti di ogni genere hanno occupato, per anni, in special modo le grandi città italiane che, almeno nei secoli addietro, erano una meta culturale di prim’ordine.
Ora, forse per imitare questi grandi artisti, o perchè il corso di laurea in cui mi devo specializzare è sviluppato al meglio a Parma, ieri sono arrivato in queste lande innevato dopo qualche ora di viaggio.

Il Cambiamento è necessario, come ho già detto altre volte nella vita siamo sempre persone diverse e questo tipo di cambiamenti ci aiuta anche a cambiare noi stessi.
Anche se non è sempre facile, non sempre è difficile, non sempre è la cosa migliore o, a volte, è la cosa necessaria da fare nonostante tutto.

Non c’è nessuno, a parer mio, migliore del vecchio Frodo Beggins che è stato in grado di scrivere qualcosa di significativo su questo tipo di stato d’animo (Che in realtà a scriverlo sia stato J.R.R. Tolkien è ovvio…)

Come fai a raccogliere le fila di una vecchia vita… come fai ad andare avanti… quando nel tuo cuore cominci a capire… che non si torna indietro… ci sono cose che il tempo non può accomodare… ferite talmente profonde… che lasciano un segno.

Ma ce la si può fare non essendo soli, non avendo paura di condividere il proprio futuro con qualcuno.
Oppure non dimenticandosi di chi si è stati prima, non dimenticare quello che si è lasciato e soprattutto chi si è lasciato indietro, perchè lasciare qualcosa indietro non vuol dire abbandonarlo e nessuno ci impedisce di tornare indietro, ogni tanto.

Le mie digressioni pseudo letterarie potrebbero continuare a lungo se non avessi da fare, dei corsi da seguire e altre cose che impediscono alla mia vita di continuare come dico io, ma ci si adatta.
A mercoledì, con nuove succulente novità su cosa diavolo sto lavorando!

Annunci

3 thoughts on “Soggiorno Parmense

  1. Parma è una bella cittadina, spero che il soggiorno dia buoni frutti.

    Mi piace

  2. Pingback: A cosa Diavolo Sto Lavorando (2) |

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...